Seleziona una pagina

RISCALDAMENTO

RISCALDAMENTO

Ci occupiamo della fornitura e posa di impianti di riscaldamento di tutte le tipologie: impianti a radiatori, a pannelli radianti, a ventilconvettori a parete o soffitto, aerotermi per capannoni ed attività, mediante sistemi VRF a espansione diretta o canalizzati.

Installiamo caldaie delle migliori marche con tutte le soluzioni disponibili sul mercato: a condensazione (gas e gasolio), a pellet e legna. Curando particolarmente l’aspetto dell’efficienza energetica sia in termini di risparmio economico che di inquinamento ambientale.

Guidiamo il Cliente nelle varie scelte sia tecniche che di detrazione fiscale per avere l’impianto ed il clima giusto nel suo ambiente.

Focus impianto di riscaldamento a pavimento

La tecnologia come in ogni ambito ha portato la sua innovazione anche qui.
Si può quindi dire addio al vecchio termosifone (quando vi siano le condizioni in termini di altezza del sottofondo) e approcciare con un nuovo sistema costituito da pannelli radianti a pavimento.
Il funzionamento di base dell’impianto sta nel principio della circolazione dell’acqua calda, come nei vecchi radiatori ma ad una temperatura decisamente inferiore, all’incirca intorno ai 35/37 gradi centigradi.

L’acqua viaggia nel circuito chiuso dei tubi e il riscaldamento si ottiene grazie alla copertura di una superficie radiante. Le tubazioni utilizzate per l’impianto non hanno giunture ma sono tubi unici, disposti a serpentina, questo permette di ridurre al minimo la possibilità di guasti ed infatti le case produttrici sono in grado di garantirli praticamente a vita. Bisogna tuttavia sottolineare che nonostante non sia necessario eseguire operazioni di manutenzione, l’eventualità di un guasto verrebbe a pesare notevolmente sulle tasche dei proprietari. Il costo iniziale è lievemente più alto rispetto ad un sistema tradizionale composto da termosifoni, ma ammortizzabile velocemente in pochi anni, grazie alla grande resa che hanno i pannelli da pavimento, i quali consentono un risparmio fino al 30% sul consumo, sempre che siano funzionali durante tutte le ore del giorno. Bisogna prendere in considerazione anche il lato estetico, infatti l’assoluta assenza di radiatori a parete permette di aumentare gli spazi utilizzabili, che sono presenti in tutte le stanze. Inoltre si evita anche l’annidamento di sporcizia o muffe tra gli elementi del termosifone che talvolta possono sfuggire alla pulizia domestica e si ottiene un riscaldamento omogeneo su tutte le superfici.